HOME | MAPPA DEL SITO | INTRANET | CONTATTO |
Top 5 articoli più letti nella scorsa settimana
Occasioni viste: 415
Preghiera per chiedere la sua intercessione
Occasioni viste: 367
Novena all’Amor Misericordioso
Occasioni viste: 151
Informazioni per i pellegrini
Occasioni viste: 74
La vita di Madre Speranza
Occasioni viste: 44
Il Crocifisso dell’Amore Misericordioso

Home » FIGLI DELL’AMORE MISERICORDIOSO » Figli dell´Amore Misericordioso


Figli dell´Amore Misericordioso

Obbediente alla voce dello Spirito, la Madre Speranza da vita il 15 agosto 1951 a Roma alla Congregazione dei Figli dell’Amore Misericordioso.

“ Saranno aiuto e sollievo per molte famiglie bisognose e tribolate, il conforto dei malati; in loro gli orfani e i bisognosi troveranno la loro famiglia, i giovani la loro guida, i deboli il loro sostegno, i peccatori  la forza per rialzarsi”.

In questo testo vengono delineate identità, missione e stile della Congregazione FAM, la quale si compone di religiosi, Sacerdoti, Fratelli che esercitano mansioni interne, Fratelli in abito civile impegnati in attività secolari e Sacerdoti diocesani con voti.

Costa di quattro “rami”, differenti modalità di appartenenza alla Congregazione:

  1. Sacerdoti Religiosi FAM.
  2. Fratelli FAM.
  3. Fratelli FAM per  le attività temporali.
  4. Sacerdoti Diocesani con voti. (SDFAM)

La Congregazione dei FAM è chiamata a testimoniare l’Amore Misericordioso anzitutto con la santità della vita, mettendo in atto le opere di carità di cui la principale è l’unione col clero secolare. I Sacerdoti e le opere di carità a favore dei bisognosi sono strettamente uniti in un unico fine.

Una Congregazione di Sacerdoti e Fratelli che annunciano l’Amore Misericordioso dedicandosi alla cura dei sacerdoti diocesani e “uniti a questi come fratelli, esercitano con entusiasmo e solo per amore di nostro Signore, tutte le altre opere di carità”  (Cost. FAM Art.18)

Per questo promuovono:

  • L’accoglienza dei sacerdoti nelle loro comunità, perché riposino fisicamente e spiritualmente.
  • La collaborazione con loro nel ministero, prendendo in carico le parrocchie che offriranno loro i vari Vescovi diocesani.
  • L’attenzione e l’assistenza ai sacerdoti anziani, in pensione o malati; offrendo loro un ambiente di famiglia, perché si trovino nella comunità religiosa come in casa loro.
  • L’aiuto fraterno, promuovendo la loro vita spirituale: con la formazione permanente, i ritiri e gli esercizi spirituali.



Articoli correlati della sezione FIGLI DELL’AMORE MISERICORDIOSO:


Imparando ad Amare
Imparando ad Amare
 
Home | Contatto | Mappa del sito | Registrazione | Registro Vocazionale Copyright ©2008- Famiglia dell' Amore Misericordioso
eXTReMe Tracker